Passa ai contenuti principali

Il mistero della fenice



 
TITOLO: Il mistero della fenice
AUTORE: Lucrezia Ruggeri
GENERE: Fantasy
PREZZO: 9,99 euro
PREZZO EBOOK: 2,99 euro
CASA EDITRICE: StreetLib SelfPublishing

TRAMA
“Renée alzò preoccupata lo sguardo verso il cielo, nubi scure e dense correvano rapide verso est e un vento gelido si era alzato all’improvviso insinuandosi sotto i suoi vestiti.
Avvertì una dolorosa fitta al petto e un sinistro presagio si fece strada nella sua mente. Lasciò cadere a terra i rami secchi che aveva raccolto e corse verso casa, veloce come se avesse il diavolo alle calcagna.”
Chi è Renée Lancrè?
Perché il malvagio Conte di Moussac è disposto a tutto pur di averla per sé?
Scopritelo in questa avventura nata dalla fantasiosa mente di Lucrezia Ruggeri che vi trasporterà in un medioevo pieno di magia e mistero.

RECENSIONE
Lucrezia Ruggeri è una new entry nel campo dell’editoria italiana.
Giovanissima, come si legge nella breve presentazione finale è una studentessa (oh, abbiamo qualcosa in comune!) con il pallino della scrittura.
Il libro è ambientato nella Francia medievale e ha tutte la carte in regola per essere un ottimo fantasy: abbiamo un bosco, simbolo del mistero per eccellenza, maledizioni e incantesimi, Dio contro il Maligno, una misteriosa ragazza di nome Renée (e al suo fianco c’è anche il bel Daniel e i suoi amici) sempre in pericolo, tradimenti, amicizie spezzate...
Per non parlare della fenice e del mistero che l'avvolge.
È una giostra incredibile, un susseguirsi di colpi di scena che mi hanno trasportata in una bella favola di cui spero la scrittrice, la cui penna arguta ha uno stile fresco e vivace, vorrà presto creare il seguito perché è davvero molto promettente.
Cosa mi è piaciuto di più?
Di sicuro il suo rapporto tormentato con Pierre, ma non vi spoilero nulla: se volete scoprire cosa accade, dovrete leggere il libro.

“Renée penso ancora una volta che per lei non c’era più scampo e che presto sarebbe sicuramente morta.”

GIUDIZIO
Una storia emozionante, assolutamente consigliato!


Commenti

E' un fantasy a quanto ho intuito. Non è proprio il mio genere anche se la tua recensione lo ha reso particolarmente attrattivo.
Sugar Free ha detto…
Sì, è un fantasy e guarda devo dire che l'autrice è stata molto brava e soprattutto non cade nei soliti cliché banali.
Prova a leggerlo, se vuoi, poi mi dirai!
canti delle balene ha detto…
Ciao :) Anche a me sono piaciute molto le premesse e l'ambiente, con il clima medievale pieno di legende e superstizioni che poi si dimostrano sempre vere!! Ora non resta che aspettare il seguito... sono molto curiosa visto l'epilogo :)
Sugar Free ha detto…
@Canti delle balene
Anche io. Infatti sono qui che spero tanto arrivi quest'autunno, in modo da leggere quel benedetto libro!

Post popolari in questo blog

La saga degli Invincibili

Il fante di cuori e la dama di picche